Autunno in Musica 2020 continua

10 Dicembre 2020 -

Una nuova settimana è giunta e, con essa, un nuovo imperdibile appuntamento con il Teatro Lirico di CagliariAppuntamento che auspichiamo possa essere la norma. L’appuntamento fisso settimanale, una costante in questo periodo di così tante incertezze. Perché, sebbene attraverso media della televisione e di internet, il Lirico – fortemente penalizzato, come tutti gli enti attivi nel campo della cultura e dell’intrattenimento – così ci ricorda che c’è, che è vivo. Ma ci ricorda anche che non serve vestirci in ghingheri, recarci in un luogo specifico per poter usufruire, apprezzare, vivere emozioni. Ci ricorda che il mondo della cultura, con i suoi lavoratori, con le sue persone, ci sono e ci saranno sempre, accada quel che accada. Cosa, purtroppo, tutt’altro che scontata. 

In scena un programma all’insegna della reiterazione. Quattro composizioni in scaletta. Due abbiamo già avuto il piacere di ascoltarle durante la stagione Classicalparco 2020: si tratta dL’apprenti sorcier (1897) di Paul Dukas e la Suite di Star Wars (1977) di John Williams. Le rimanenti, Die Maistersinger von Nürnberg: Vorspiel (1868) di Richard WagnerPrélude à l’après-midi d’un faune (1894) di Claude Debussy. Quest’ultima, in italiano Preludio al pomeriggio di un fauno, della durata di undici minuti circa, altro non è che un poema sinfonico, considerabile l’archetipo dell’impressionismo musicale. Un’opera dove già alle primissime battute assistiamo all’esposizione del tema principale, un disegno cromatico,«molto moderato, dolce ed espressivo». 

Reiterazione, sì, ma pur sempre un piacere, specie se a condurre l'Orchestra del Teatro Lirico è un direttore del calibro di Giuseppe Finzigià sul podio del Lirico per La Ciociara, 2017, e il concerto del 31 luglio 2020. 

La replica oggi alle ore 18.00 su Videolina.