Massimo Ranieri in Sardegna

Canto perchè non so nuotare da... 500 repliche, 7-8 novembre a Cagliari e Sassari

28 Ottobre 2013 -

Dopo il malore e l’intervento subito che hanno costretto l’artista ad annullare gli spettacoli previsti a settembre, Massimo Ranieri ritorna in Sardegna con "Canto perchè non so nuotare da ....500 repliche!" in scena il 7 novembre a Cagliari (Palasport, via Rockfeller, ore 20.45) e l’8 novembre a Sassari (Teatro Verdi, via Politeama, ore 20.45).

I due spettacoli sono organizzati dall’Associazione culturale La Via del Collegio nell’ambito dei Festival "La Musica che Gira Intorno" e "Ke Gusto Je...zz", con il solo patrocinio del Comune di Sassari.

"Canto perchè non so nuotare da ....500 repliche!" è lo spettacolo musicale ideato e scritto da Gualtiero Peirce e Massimo Ranieri che ha registrato dal febbraio 2007 più di due milioni e cinquecentomila spettatori e 500 repliche.

Lo show ripercorre i 40 anni di carriera dell'artista svelando aneddoti e teneri ricordi d'infanzia che porteranno il pubblico a rivivere atmosfere lontane di un'Italia "povera, ma con le scarpe lucide", ed è un omaggio alla sfera femminile con un'orchestra e un corpo di ballo di sole donne.

Lo spettacolo teatrale è nato dalla fusione tra il doppio album "Canto perchè non so nuotare...da 40 anni!" - raccolta dei suoi maggiori successi in duetto con talentuose vocalità come Silvia Mezzanotte, Linda, Simona Bencini e Jenny B., e alcuni brani dei più grandi cantautori italiani, come Battisti, Lauzi, Battiato, Endrigo, Paoli e Rossi - e la trasmissione televisiva "Tutte donne tranne me", andata in onda su Raiuno nel gennaio 2007 che vedeva ospiti, orchestra e balletto di sole donne.

Nelle due ore di spettacolo si snoderà il racconto del giovanissimo ballerino di tip tap Federico Pisano che porta in scena i sogni di un 'Giovanni Calone bambino': l’alter ego troverà degno riflesso in Ranieri che regalerà al pubblico un finale di grande spettacolarità. Ormai presenza fondamentale del repertorio napoletano di Ranieri è il cantante senegalese Badarà Seck; un connubio nato dalle precedenti rivisitazioni musicali di Mauro Pagani negli album "Oggi o dimane", "Nun è acqua" ed "Accussì grande".

Per questo show Massimo Ranieri, che firma scenografia e regia, ha chiamato accanto a sè i migliori collaboratori artistici del panorama teatrale italiano: Gualtiero Peirce, autore con lo stesso Ranieri dello spettacolo nonchè dei precedenti spettacoli "Oggi o dimane" "Nun è acqua" ed "Accussì grande", Maurizio Fabretti light designer, Franco Miseria coreografo e Giovanni Ciacci costumista.

Orchestra: Roberta Golisciani (Piano e Tastiere), Camilla Missio (Basso), Carola Iapino (Batteria), Alessia Ippoliti (Chitarra), Angela Cirillo (Violino), Giusi Petti (Violino), Giovanna Moro (Violino), Anna Rollando (Viola), Claire Briand (Violoncello), Maria Giammetti (Sax). Ballerine: Grazia Cundari, Agnese Di Stefano, Daniela Rapisarda, Federica Posca, Valentina Varone, Federica Bastici.

Assistente Coreografo: Roberto D’Urso

***

NB: per info sui biglietti già acquistati per lo spettacolo annullato a settembre all’Arena S. Elia, rivolgersi al Box Office Sardegna di Cagliari.

Biglietti a partire da 30,00 €. I biglietti si possono acquistare online su www.boxol.it. Info e prevendite Cagliari Box Office Sardegna (viale Regina Margherita 43 - 070 657428); info e prevendite Sassari Messaggerie Sarde (Piazza Castello, 11 – 079 230028) e TicketOk (via Tempio 65 – 079 2822015) .

***

LA VIA DEL COLLEGIO 070 3110127 - la.viadelcollegio@libero.it - www.laviadelcollegio.com

UFFICIO STAMPA La Via del Collegio: Marta Fais cell. 349 3089247 - e-mail: martafais@yahoo.it

107_b5140-spettacolo-oriz.jpg107_ranieri.jpg