Woman's song

Lo spettacolo contro la violenza sulle donne venerdì ore 21.00

4 Dicembre 2013 -

"Woman’s song" è il nuovo spettacolo inedito prodotto da La Via del Collegio sul tema della lotta alla violenza sulle donne che andrà in scena venerdì alle ore 21.00 al Piccolo Auditorium Comunale di Cagliari (Piazza Dettori, 8).

"Woman’s song" è una produzione sarda inedita che andrà in scena in tutti i teatri della Sardegna e in qualche teatro nazionale, ad esempio al Teatro Nuovo di Milano e al PalaBrescia.

"Woman’s song" affronta la tematica della violenza sulle donne con racconti e canzoni, e intende lanciare un segno di positività e speranza. Durante lo show si alterneranno alcune canzoni pop di grandi artisti degli anni ’70 (Joni Mitchell, Tasha Cobs, Tracy Chapman, Aretha Franklin, Mia Martini, e tanti altri) e racconti che arrivano da tutte le parti del mondo, a testimoniare che il problema è radicato in tutti  i Paesi cosiddetti "civili" del pianeta.

Queste storie sono infatti più difficili da trovare nei popoli considerati "non civili", in cui la donna spesso è invece rispettata come fosse una divinità... Diventa spontaneo chiedersi: "Chi sono gli incivili, noi o loro?". Le arie delle canzoni mitigano il senso di impotenza trasmesso dai testi, infondendo un senso di speranza nel pubblico.

Lo spettacolo darà voce ad alcuni elementi della nuova generazione di artisti della Sardegnaquattro giovanissime interpreti di grande talento (Federica Urracci, Adele Gandulli, Alice Marras, Luna Alcades) e la Street College Orchestra, composta da altrettanti giovani musicisti (Matteo Ledda, Greg Tedde, Giuseppe Sanna, Alberto Locci), accompagneranno il conduttore Carlo Porru e un medico, Alex B., che racconterà esperienze vissute in prima persona al pronto soccorso. Insieme guideranno il pubblico nel delicatissimo viaggio della lotta alla violenza sulle donne.

Venerdì lo show ospiterà anche il coro dei ragazzi extracomunitari dell’oratorio di Sant’Eulalia. Durante il tour è previsto, per ciascun comune ospitante, il coinvolgimento di una scuola i cui alunni parteciperanno allo spettacolo con la presentazione di una storia.

Regia e direzione Toto Alcades, direttore produzione Roberta Cogotti, direzione tecnica Antonello Porru, assistente regia Donatella Concas, produttore esecutivo Alessandro Nieddu, luci Antonello Fero, realizzazione costumi Sartoria Roberto Bortolussi, sarta Patrizia del Rio, scene Stefano Manca, dir. palco Anna Porrà.