Sestu: arriva 'Zapato Rojos'

Progetto d'arte pubblica contro il femminicidio e la violenza sulle donne

3 Marzo 2016 -

Il 6 Marzo 2016 presso la Piazza 1° Maggio di Sestu si terrà "Zapatos Rojos" il progetto d’arte pubblica ispirato dall'artista messicana Elina Chauvet, contro il femminicidio e la violenza sulle donne.  L'idea che sarà rappresentata ci ricorda infatti il femminicidio svoltosi nella città di Juárez (Nord del Messico) a partire dal 1993 quando centinaia di donne vennero rapite, stuprate e assassinate nella più totale impunità. Il progetto partito dal Messico per dirigersi verso altre città del mondo, arrivò per la prima volta in Europa a Milano nel 2012, e successivamente in Argentina, Spagna, Norvegia, Gran Bretagna, Cile, Brasile, Stati Uniti, Canada.

Zapato Rojos

'Zapatos Rojos' è un progetto ideato nel 2009 a Ciudad Juarez, usando 33 paia di scarpe dipinte tutte di rosso, sistemate in una marcia simbolica e silenziosa di donne assenti, lungo una strada cittadina. Non viene rappresentata la violenza, non c’è sangue, non ci sono occhi neri: questa è la forza simbolica dell'evento. Attraverso questa sorta di marcia si rappresenta l'azione che donne e uomini intendono intraprendere verso il cambiamento dei modelli culturali e sociali che mettono la donna in una posizione di inferiorità rispetto all'uomo.

Ogni edizione di "Zapatos Rojos" si distingue per un lungo lavoro che prevede la collaborazione tra istituzioni, associazioni e singole persone che partecipano alla sua realizzazione.

Zapato Rojos a Sestu

L'evento che si realizzerà a Sestu è dovuto all'interessamento di Consuelo Dessì con l'ausilio delle associazioni  'La Rosa Roja' e 'I Fiori Urlanti', insieme al patrocinio del Comune di Sestu.

Programma

- Installazione di "Zapatos Rojos" di Elina Chauvet;

- Mostra fotografica " ¡Ni Una Màs!"

-Realizzazione graffito a cura di giovani artisti sestesi;

- Esibizione Scuola Xuan Wu Institute di Ulisse Badas;

-Premiazione dei migliori lavori a tema realizzati dai ragazzi del istituto comprensivo di Sestu "Gramsci-Rodari" di Sestu;

- Esibizione Percussione africana;

"Zapatos Rojos" Progetto d'arte pubblica di Elina Chauvet (Casas Grandes, Chihuahua, Messico, 1959)

Proponenti: Associazione La Rosa Roja; Associazione I Fiori Urlanti; 

Patrocinio: Comune di Sestu
Organizzazione: Consuelo Dessì
Supervisione: Francesca Guerisoli 
Installazione di "Zapatos Rojos" 

Luogo: Piazza 1°Maggio, Sestu (Ca) 
Data: 6 Marzo "2016 Orario: 15:00 – 20:00

Tiziana MORI
 

574_locandina-def.jpg574_locandina-def.jpg