Rifiuti: settimana Europea per la loro riduzione

17 Novembre 2018 - Massimiliano Tronci

Da oggi fino al 25 novembre, si svolgerà la X edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR).

Quest'anno ci si concentrerà sul tema dei "rifiuti pericolosi".

Per prevenire rischi è divenuto fonadmantale pensare alla prevenzione e gestione di tali rifiuti, presenti in numerosi prodotti come: cosmetici, batterie, vernici, pesticidi, lampadine e RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche). Infatti, secondo i dati dell’EEA (Agenzia Europea dell’Ambiente), ogni cittadino europeo produce circa 200 kg di rifiuti pericolosi annualmente con l’impiego di prodotti di uso domestico.

La Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti rappresenta la principale e più ampia campagna di informazione e sensibilizzazione dei cittadini europei sull'impatto della produzione di rifiuti sull’ambiente. Nata all’interno del Programma LIFE+, viene attualmente gestita da un Comitato promotore europeo all’interno del quale siede la Commissione Europea in veste di indirizzo strategico.

Per partecipare attivamente alla SERR 2018 sarà possibile iscriversi tramite il sito web e registrare la propria azione a partire da sabato 1 settembre fino a mercoledì 31 ottobre 2018.

 

Massimiliano Tronci